WWW.JOECOOL.IT

NUTRIZIONE




Dopo l’aria e l’acqua, il cibo rappresenta l’elemento più indispensabile alla vita umana. Nella preistoria, ma anche in tempi più recenti, gran parte del tempo veniva dedicato alla ricerca e alla preparazione del cibo.

La nutrizione tratta del rapporto tra gli elementi e la salute del corpo umano. Una buona nutrizione è essenziale per un normale sviluppo e funzionamento degli organi, per la riproduzione, per la crescita e il mantenimento, per avere un livello ottimale di attività ed efficienza lavorativa, per la difesa dalle infezioni e dalle malattie e per la capacità di riparazione dei danni e delle ferite.

Una buona nutrizione fornisce tutte le sostanze nutritive essenziali (carboidrati, proteine, grassi, vitamine, minerali e acqua) e permette di utilizzarle nel giusto equilibrio per conservare una buona salute e il benessere fisico. Le carenze nutritive possono portare alla malattia ogni qualvolta vengano fornite quantità insufficienti di sostanze nutritive essenziali ai tessuti funzionali per lunghi periodi di tempo.
E’ noto per esempio che la Vitamina C (conosciuta anche come acido ascorbico) ha un ruolo importante nella prevenzione e cura dello scorbuto, ed è altrettanto noto che il fumo diminuisce il livello di acido ascorbico nel sangue. Anche gli etilisti hanno un tasso bassissimo di vitamina C nel siero perché la vitamina è utilizzata per eliminare gli effetti tossici dell’alcool.

La conoscenza delle sostanze nutritive e delle loro funzioni nel corpo è di conseguenza necessaria per capire l’importanza di una buona alimentazione. Ogni sostanza possiede funzioni specifiche proprie per l’organismo, ma nessuna agisce indipendentemente dalle altre. Tutte le sostanze nutritive devono essere presenti nella dieta in diversa quantità affinché il corpo posso svolgere il suo metabolismo di base. Quando non vengono assunte le quantità necessarie, si crea una carenza che porta ad uno squilibrio. Il corpo diventa quindi vulnerabile a diverse malattie e disturbi.

Nutrirsi in modo corretto oggi giorno diventa però sempre più difficile. Lo stress, i ritmi frenetici della vita moderna, la frequente assunzione di pasti veloci e dieteticamente poveri, non giovano certo a creare standard nutrizionali ottimali. Se a ciò si aggiunge la tendenza all’impoverimento nutritivo degli alimenti, per motivi legati all’inquinamento dell’ambiente ed ai processi produttivi, si comprende perché sia ormai una necessità di tutti, integrare e riequilibrare la dieta con nutrienti indispensabili al benessere dell’organismo.

Ecco allora il crescente bisogno di ricorrere a integratori alimentari che colmino queste carenze: aminoacidi, acidi grassi essenziali, oligoelementi, vitamine e sali minerali, presi nella giusta quantità, rappresentano infatti “materiali” importantissimi per mantenere il corpo costantemente in salute.

Bibliografia
G.J.Kirschmann e J.D.Kirschmann, “Almanacco della nutrizione”, Quarta edizione.

© Joecool 2010


Se qualcuno ritiene che sia stato involontariamente violato il diritto d'autore Ŕ pregato di comunicarcelo, sarÓ nostra cura rimuovere al piu' presto il materiale in questione.

If this site in any way infringes anyone's copyright please let us know, we'll take them down immediately.